1,2% di carovita

01.12.2006

1,2% di carovita
 
Dopo anni di carestia, garaNto e gli altri sindacati della Comunità di negoziazione del personale della Confederazione (CNPC) sono riusciti a ottenere la compensazione normale del rincaro durante le intense trattative salariali con l’on. Merz del 30.11.2006. Il carovita dell’1,2% assicurato nel primato delle prestazioni compensa inoltre in parte il potere d’acquisto perso negli ultimi anni. Questo è soddisfacente e un segnale positivo tanto necessario attualmente.

Inoltre – come già garantito durante le trattative preliminari dello scorso 4.9.2006 – il personale federale riceverà nel mese di marzo del 2007 un’indennità unica non assicurata dell’1,9% dello stipendio lordo annuo.

Dopo 15 anni il personale federale si aspetta un aumento reale del salario. Per garaNto e gli altri sindacati della CNPC sarà questa – unitamente al carovita – la rivendicazione salariale principale da riproporre già a partire dal 2007. La Confederazione non può permettersi un ritardo rispetto all’economia privata.

garaNto, vpod e APC hanno pure rivendicato una compensazione del rincaro sulle pensioni. Cosa che non avviene più dal 2005 ed è inaccettabile! Nel contesto, il ministro delle finanze si è dichiarato disposto a trovare con i partner sociali una soluzione a favore dei nostri pensionati nell’imminente futuro.
 
Informazioni:
Giordano Schera, garaNto, tel. 031 379 33 66 - 079 322 16 04
 
 
Berna, 1.12.2006 GS/dc

Indietro

 

Rollator-Grenzwaechter_.jpg

Assemblea straordinaria delle guardie di confine a Olten: martedì, 5 sett. 2017, dalle ore 11 alle 14

Kulturzentrum Schützi, Olten: Contro l'aumento dell'età del pensionamento a 65 anni! Discussione sulle misure ed azioni contro la decisione del Consiglio federale.

Kulturzentrum Schützi, Olten
Kulturzentrum Schützi, Olten

Greisenkorps GWK: Ausrüstung / Corps de vieillards: équipement / Corpo di anziani: equipaggiamento

Zukunft-GWK_Cgfr-futur_Futuro-Cgcf_GWK-Rollatoren.jpg

Chi ha paura della valutazione del personale? Scheda informativa di Garanto

più