7° congresso ordinario 5/6 giugno 2014 a Thun: un caloroso benvenuto!

24.05.2014

Il comitato centrale (CC) e il segretariato centrale danno il benvenuto a tutti i delegati e agli ospiti del settimo congresso ordinario che si terrà a Thun giovedì e venerdì 5 e 6 giugno 2014.

Siamo certi che anche quest’anno assisteremo a lavori imperniati all’efficienza e parteciperemo a interessanti discussioni sui temi all’ordine del giorno.

Proposte

Quest’anno i delegati dovranno statuire in merito a 14 proposte presentate dalle sezioni e tre dal CC come pure su quattro modifiche degli statuti centrali e altro.

Tavola rotonda

Particolarmente interessante si preannuncia la tavola rotonda sullo stile di conduzione cooperativo. Vi parteciperanno il direttore generale delle dogane Rudolf Dietrich, il comandante del Cgcf Jürg Noth, il presidente centrale di Garanto David Leclerc e la segretaria dell’USS/CNPC Dore Heim. La moderazione è affidata al segretario centrale André Eicher.

Nomine

L’ordine del giorno prevede alcune nomine importanti, in particolare

  • quella del nuovo presidente centrale
  • la conferma dei membri uscenti del CC e l’elezione di tre nuovi (tra cui il presidente)

Tre membri di lungo corso lasciano la carica.

 

Nelle prossime edizioni del nostro giornale e nel nostro sito informeremo i soci sui momenti salienti del congresso e sulle decisioni adottate.

Temi principali

  • Risoluzione: «Stop al risparmismo!»
  • Relazioni sul servizio pubblico e sullo stile di conduzione cooperativo

come pure altri temi professionali e sindacali sul tema: «Stop al risparmismo!»

OZ

Indietro