Assemblea offuscata da un tragico evento

15.06.2012

AD CNPC del 25 aprile 2012

 

 Il presidente dell’associazione del personale (AP) Fedpol, Jean-Pierre Monti, è deceduto il 9 aprile 2012. La sua improvvisa scomparsa ha offuscato l’assemblea dei delegati (AD) della CNPC tenutasi la mattina del 25 aprile 2012 a Berna. 

 

Poiché nel pomeriggio numerosi delegati della Comunità di negoziazione del personale della Confederazione (CNPC) desideravano porgere l’estremo saluto a Monti ad Alpnach Dorf (OW), l’assemblea dei delegati si è conclusa anzitempo. Per garaNto erano presenti il segretario centrale André Eicher, i vicepresidenti Ernst Wüthrich e Bernd Talg. Nel pomeriggio sono stati raggiunti dal presidente centrale David Leclerc. Un necrologio in memoria di Jean-Pierre Monti seguirà. La sua carica è assunta ad interim da Silvano Infanti, vicepresidente dell’AP Fedpol.

 

Muove invece i primi passi in seno alla CNPC Dore Heim che succede a Rolf Zimmermann alla carica di segretaria CNPC a tempo parziale. Attualmente dirige l’ufficio per le pari opportunità della città di Zurigo. Assumerà la sua funzione in seno all’USS e la direzione del segretariato CNPC nel settembre 2012. Fino ad allora Rolf Zimmermann, da fine marzo pensionato dell’USS, continuerà ad occupare il suo posto di segretario della CNPC a tempo parziale.

 

Rinnovo della direzione

I delegati della CNPC hanno nominato all’unanimità André Eicher, segretario centrale di garaNto, per un secondo anno presidente della CNPC e della direzione. All’unanimità sono stati riconfermati o eletti anche gli altri membri: Maria Roth-Bernasconi, segretaria generale APC, nuova vicepresidente; Fred Scholl, segretario APC; Christof Jakob, segretario SSP/VPOD Personale federale; Silvano Infanti, presidente ad interim, AP Fedpol; Jorge Serra, segretario SSP/VPOD (senza diritto di voto).

 

La direzione si tinge di rosa

Con l’elezione di Dore Heim a segretaria della CNPC e di Maria Roth-Bernasconi a segretaria generale dell’APC, le donne hanno per la prima volta due rappresentanti nella direzione: un segno importante anche nell’interesse della parità.

 

Un anno di successi
Oltre al preventivo 2012 l’AD ha approvato all’unanimità il rapporto di attività 2011 che presenta successi importanti soprattutto nell’ambito dei negoziati salariali 2011 e della revisione LPers. Sono stati approvati anche gli altri punti all’ordine del giorno previsti dagli statuti. La CNPC ha chiuso il 2011 con una leggera eccedenza. Silvio Schenk, ex cassiere centrale di garaNto, è stato confermato revisore per un ulteriore anno. L’assemblea ha deciso di rinunciare ad altri aumenti dopo quello della quota per le associazioni con effetto dal gennaio 2011.

OZ


 

APC                       = Associazione del personale della Confederazione (ca. 10 000 soci)

garaNto                 = Sindacato del personale delle dogane e delle guardie di confine (ca. 3 700 soci)

SSP/VPOD            = Sindacato dei servizi pubblici e sociosanitari, sezione Personale federale (ca. 900 soci)

AP Fedpol             = Associazione del personale della polizia giudiziaria della Confederazione (ca. 290 soci)


Indietro

 


Chi ha paura della valutazione del personale? Scheda informativa di Garanto

più

Greisenkorps GWK: Ausrüstung / Corps de vieillards: équipement / Corpo di anziani: equipaggiamento

Zukunft-GWK_Cgfr-futur_Futuro-Cgcf_GWK-Rollatoren.jpg