CC garaNto, quinta seduta 2012

26.11.2012

CC garaNto, quinta seduta 2012

  

Il 19 ottobre 2012 il comitato centrale (CC) si è riunito per la quinta volta quest’anno, la seconda dopo il congresso. Ecco in breve i principali temi trattati.

 

Limitazione dei modelli di orario di lavoro

La soppressione di diversi menu nella regione gcf I genera malumori e insoddisfazione come emerge chiaramente dalle lettere inviate alla nostra redazione in particolare dai lettori germanofoni.

 

Il CC intende intervenire presso la DGD affinché annulli le nuove limitazioni imposte sui due menu rimasti. A tenore dell’ordinanza sul personale federale (OPers) la riduzione dei modelli per motivi di esercizio è di fatto possibile ma nella regione gcf I risulta eccessiva. Finora non vi sono stati problemi e altre regioni offrono una maggiore libertà di scelta.

 

Il segretario centrale André Eicher ha informato sulla revisione dell’ordinanza sul personale federale (OPers). La Confederazione intende ridurre da dodici a quattro (più il modello standard) i modelli di orario di lavoro, conservando i più gettonati. Attraverso la Comunità di negoziazione del personale della Confederazione (CNPC) garaNto chiede che tutti i dipendenti abbiano il diritto di scegliere liberamente il loro menu.

 

Revisione LPers/OPers

La CNPC prenderà posizione nell’ambito della consultazione degli uffici sulla revisione della normativa sul personale federale (LPers, OPers, O-OPers) prevista da metà ottobre a inizio novembre. In particolare si esprimerà sui temi che stanno più a cuore ai nostri soci come

  • la reintroduzione della libertà di scelta per i premi fedeltà (tempo o denaro)
  • la soppressione delle riduzioni salariali nell’ambito della valutazione del personale
  • il diritto ai modelli con diverse varianti di durata del lavoro (orari di lavoro) per tutti – v. sopra.

 

garaNto informerà a tempo debito sui principali sviluppi della revisione dell’OPers e dell’O-OPers come pure della LPers, ancora sui banchi del Parlamento per l’appianamento delle divergenze.

 

Cercasi successore

Il presidente centrale David Leclerc ha spiegato che a causa dell’aumento degli impegni di lavoro resterà in carica solo fino al congresso 2014. Invita quindi tutte le sezioni a sondare il terreno alla ricerca di eventuali candidati. Nel CC manca inoltre un rappresentante dei revisori doganali.

 

Premi per l’acquisizione di nuovi soci

Il CC ha deciso di aumentare da 30 a 50 franchi i premi per l’acquisizione di nuovi soci con effetto dal 1° gennaio 2013. Ha dato luce verde anche per una campagna particolare che, insieme ad altre misure, dovrebbe permettere di arginare la flessione di iscritti. Dettagli seguiranno a inizio 2013.

 

Indennità in funzione del mercato del lavoro a Ginevra

Dopo le rimostranze di garaNto, il Direttore generale delle dogane ha comunicato l’8 ottobre 2012 che l’indennità in funzione del mercato del lavoro corrisposta a Ginevra non verrà soppressa integralmente come previsto inizialmente. In una prima fase (dal 1° gennaio 2013) verrà ridotta a 1500 franchi e verrà abrogata solo a fine 2013, ma finora non vi sono comunicazioni ufficiali. Se l’effettivo autorizzato per il Cgcf nella regione di Ginevra dovesse diminuire ulteriormente, garaNto farà pressione affinché l’AFD rinunci al dimezzamento.

 

Nuova formazione per specialisti doganali

Il vicepresidente Bernd Talg ha informato sulle difficoltà di attuazione della nuova formazione per specialisti doganali nell’esercizio. Il mentoring da garantire a una persona in formazione richiede un impegno non indifferente e coinvolge anche i capiservizio. garaNto aveva evidenziato più volte i problemi di risorse già nella fase progettuale. Ora questi timori trovano conferma anche nella pratica. Bernd Talg solleverà di nuovo queste ed altre difficoltà in seno al gruppo di lavoro.

 

Negoziati salariali 2012

Il 15 novembre 2012 le associazioni del personale discuteranno con la consigliera federale Eveline Widmer-Schlumpf le misure salariali per il 2013. La CNPC, ossia garaNto, APC, VPOD (personale federale) e AP Fedpol, chiede per il prossimo anno un aumento generale degli stipendi reali dell’1% per tutti. Nella primavera 2013 intende rinnovare la richiesta di un’indennità unica per i pensionati di Publica.

 

Conferenza informativa 2012 dell’AFD

Durante l’incontro con le associazioni del personale in programma il 18 dicembre 2012, i vertici di garaNto affronteranno i temi seguenti:

  • Valutazioni del personale: risultati 2012
  • Modelli di orario di lavoro: disparità di trattamento nella scelta
  • Ristrutturazione della DGD: obiettivi del progetto e punto della situazione
  • Prepensionamento Cgcf: l’AFD come intende applicare il nuovo ordinamento? Sono previste misure di accompagnamento se l’età di pensionamento venisse portata a 60 anni? (DFF/AFD informeranno prossimamente sullo stato dei lavori.)
  • Alloggi di servizio: aumento degli affitti e entrata in vigore.

 

OZ

Indietro

 


Chi ha paura della valutazione del personale? Scheda informativa di Garanto

più

Greisenkorps GWK: Ausrüstung / Corps de vieillards: équipement / Corpo di anziani: equipaggiamento

Zukunft-GWK_Cgfr-futur_Futuro-Cgcf_GWK-Rollatoren.jpg