CONGRÈS 2016: i candidati alla presidenza

Per la prima volta nella storia di Garanto ci sono due candidati alla carica di presidente centrale.

Roland Liebi (1966), presidente centrale ad interim, uscente: guardia di confine presso il Gruppo operativo comune a Basilea Bahn (GOD). Nel 1988 ha aderito alla sezione FSPD della Svizzera Nordoccidentale (NWS); dal 2002 al 2008 è stato membro di comitato della sezione NWS di Garanto, dal 2008 al 2012 ne è stato presidente. Dal 2013 è primo subentrante per la commissione della cassa di previdenza (WoKA). Siede nel CC dal congresso 2014, dapprima come co-vicepresidente con Robert Bucher e dall’autunno 2014 come presidente centrale a.i.

PHOTO ROLAND LIEBI

Motto

Mi impegno per ottenere il meglio per il personale di tutta l’AFD.

Motivazione

Ho due anni di esperienza quale presidente centrale e sono assolutamente pronto a proseguire per altri quattro. Da quando sono entrato nell’Amministrazione federale, ma soprattutto durante la mia presidenza della sezione NWS, mi batto per difendere gli aspetti sociali e per assicurare la soddisfazione sul lavoro. È una sfida senz’altro impegnativa ma molto arricchente.

Obiettivi

Vorrei che Garanto si imponesse quale partner sociale forte e affidabile per l’AFD. Per riuscirci dobbiamo però prima di tutto aumentare il grado di organizzazione e dotare il sindacato di strutture moderne e adeguate affinché possa restare incisivo. Intendo intensificare la collaborazione con le sezioni e i contatti con i partner in Svizzera ma anche all’estero.


Angelo Ries (1963), nuovo: presidente della sezione Berna-Svizzera centrale, collaboratore Statistica del commercio esterno, DGD, dal 2000 (già assistente doganale, Basilea, NWS); socio e presidente della sezione Berna-Svizzera centrale. È entrato all’AFD nel 1987 e nello stesso anno ha aderito al sindacato. Dal 2010 collabora attivamente con il gruppo di mobilitazione ed è membro del comitato sezionale del quale è stato eletto vice-presidente nel 2012 e presidente nel 2014.

PHOTO ANGELO RIES

Motto

Garanto, avanti con forza e coraggio!

Motivazione

Vorrei impostare Garanto in modo tale che lavori secondo principi moderni e costruttivi e sia trasparente fino alla base. Abbiamo bisogno di coraggio e di forza per difendere la giustizia sociale. Dobbiamo guardare avanti se vogliamo sostenere il progresso sociale. Garanto ha forza e coraggio. Darò tutto il mio impegno per guidare un sindacato democratico e sociale.

Obiettivi

Nei prossimi anni vorrei concentrarmi sugli obiettivi seguenti:

Sul piano interno: agire insieme, cambiare insieme – politica sindacale più attiva alla base – CC – comitati sezionali – base: agire insieme.

Sul piano esterno: contro l’austerità esagerata della Confederazione a fronte di utili miliardari – per orari di lavoro migliori – difesa degli uffici doganali – rafforzare il potere d’acquisto aumentando i salari.

Indietro

 


Greisenkorps GWK: Ausrüstung / Corps de vieillards: équipement / Corpo di anziani: equipaggiamento

Zukunft-GWK_Cgfr-futur_Futuro-Cgcf_GWK-Rollatoren.jpg