Doris Bianchi succede a Colette Nova

29.07.2010

USS: novità al segretariato centrale

 

Il comitato dell’Unione sindacale svizzera (USS) ha nominato Doris Bianchi alla testa del settore Assicurazioni sociali. 35 anni, di formazione giurista, Doris Bianchi subentra a Colette Nova, che ha lasciato l’USS per assumere la funzione di vicedirettrice all’Ufficio federale delle assicurazioni sociali.

Doris Bianchi lavora per l’USS dal 2005 come segretaria centrale. Si occupa con grande competenza e impegno delle questioni attinenti al diritto del lavoro e alla sicurezza in azienda. La sua esperienza e l’alta professionalità le permetteranno di gestire al meglio il settore, politicamente delicato, della previdenza di vecchiaia, dell’assicurazione invalidità e infortuni.

Doris Bianchi vive a Berna. È coniugata e madre di un figlio. Ne avrà presto un secondo e vista l’imminenza del congedo maternità, assumerà la nuova funzione solo a inizio 2011. Nel frattempo il dossier delle assicurazioni sociali è affidato al responsabile del segretariato, Rolf Zimmermann.

USS, RZ/PL, 03.06.2010

Indietro