Quasi uguale ma comunque un po’ diverso

24.01.2015

Forse, prima ancora di leggere queste righe, vi siete accorti che il nostro giornale si presenta in modo leggermente diverso, più moderno e arioso. Dopo sei anni senza grandi cambiamenti, per favorire la leggibilità, abbiamo concesso un po’ più di spazio.

 

Ci saranno un po’ più «buchi» dal punto di vista grafico ma non da quello dei contenuti. Le informazioni non devono diminuire, anzi, per quanto possibile i temi centrali dovranno essere ulteriormente approfonditi come, ad esempio in questo numero, le valutazioni del personale per le quali all’inizio dell’anno sono entrate in vigore nuove modifiche (v. pagina …)

 

Come finora, gli articoli più importanti sono pubblicati anche nel nostro sito – il più presto possibile. All’atto della pubblicazione del giornale, viene caricata anche l’edizione completa in formato PDF. Anche le possibilità del nostro sito web intendiamo potenziare passo dopo passo nei limiti del nostro budget.

 

Buona lettura!

 

Oscar Zbinden, responsabile dell’informazione

Indietro