Garantire equità e proporzionalità!

06.07.2013

Il 1° luglio 2013 entrano in vigore le modifiche della legge sul personale federale (LPers) e delle rispettive ordinanze, con le quali la Confederazione nel suo ruolo di datore di lavoro vuole concedere a superiori e dipendenti «uno spazio di manovra maggiore». In questi termini si è espressa la consigliera federale Eveline Widmer-Schlumpf a inizio maggio 2013 quando ha presentato ai collaboratori la bozza di revisione.

 

La revisione concede indubbiamente ai superiori uno spazio di manovra maggiore. Ad esempio, non dovranno più ripristinare il rapporto di impiego con i dipendenti licenziati senza colpa e potranno disporre a breve termine il trasferimento di un collaboratore per un massimo di dodici mesi. Come in passato non è previsto alcun diritto a un determinato modello di lavoro.

 

E lo spazio di manovra per il personale? Dal punto di vista del diritto del lavoro non c’è nessun spazio di manovra. L’ulteriore allineamento al Codice delle obbligazioni comporta a rigor di logica un abbassamento degli standard in materia di assunzione. La Confederazione quale datore di lavoro è meno interessante.

 

La revisione contempla però anche dei vantaggi, in particolare nell’ottica socio-politica. Il datore di lavoro potrà licenziare il dipendente ammalato o infortunato al più presto alla scadenza di un termine di due anni. Altri esempi positivi sono la riduzione del tempo di lavoro dopo la nascita di un figlio o il prolungamento del congedo paternità a dieci giorni (vedi anche risoluzione dell’AD USS sul personale federale).

 

Sarebbe affrettato esprimere ora un giudizio sull’attuazione della revisione. Auspichiamo comunque che i superiori diano prova di equità e proporzionalità nell’applicazione delle nuove disposizioni. La maggior parte dei quadri dell’AFD dispongono di queste caratteristiche di conduzione e le applicano nella loro realtà professionale.

 

Garanto annuncia invece battaglia agli incorreggibili che vorranno unicamente perfezionare il loro stile repressivo.

 

André Eicher, segretario centrale di Garanto

Indietro

 


Chi ha paura della valutazione del personale? Scheda informativa di Garanto

più

Greisenkorps GWK: Ausrüstung / Corps de vieillards: équipement / Corpo di anziani: equipaggiamento

Zukunft-GWK_Cgfr-futur_Futuro-Cgcf_GWK-Rollatoren.jpg