I premi fedeltà suscitano un polverone

21.01.2009

IX seduta 2008 del cc garaNto, 15/16 dicembre 2008

 

 

Il comitato centrale di garaNto si è riunito il 15/16 dicembre 2008 a Berna per la nona e ultima volta dell'anno. Nonostante l'imminenza del Natale, anche questa ultima seduta si è contraddistinta per i molti temi da trattare.

 

Il nuovo ordinamento in materia di premi fedeltà ha dato adito ad accese discussioni. Un alto esponente della DGD si è adoperato al meglio per convincere il cc della validità delle nuove disposizioni. garaNto rimane tuttavia convinto del contrario e difenderà questa posizione anche durante le consultazioni con le altre associazioni del personale. Dalla DGD il sindacato si aspetta in particolare un'interpretazione meno restrittiva (cfr. bollettino informativo di garaNto 9-2008).

 

Nuovo concetto per la formazione degli esperti

Hanspeter Hefti, direttore generale supplente, è stato ospite del cc per spiegare brevemente la prima bozza di decisione della Direzione generale delle dogane per il nuovo concetto di formazione degli esperti doganali. Hefti ha osservato in particolare: «Tutte le varianti vagliate dalla DGD sono meglio della prassi attuale.» In gennaio o febbraio garaNto dovrebbe ricevere tutti i documenti rilevanti nelle tre le lingue nazionali per poter prendere posizione.

 

Obiettivi garaNto 2009

Il cc ha approvato gli obiettivi sindacali per il 2009 - cfr. www.garaNto.ch => Info => Obiettivi 2009.

 

Dimissione di Barbara Haslimeier

Come preannunciato, a fine 2008 Barbara Haslimeier (sezione ZH) ha lasciato il comitato centrale per motivi professionali dopo 2½ di attività. Continuerà però a rappresentare garaNto in seno alla commissione femminile dell'USS. Il presidente centrale Rolf Uster si è complimentato con Barbara per il grande lavoro svolto e l'impegno di cui ha sempre dato prova. Alle lodi del presidente hanno fatto seguito i ringraziamenti del comitato centrale e del segretariato centrale.

 

Il cc prende atto con piacere che, diversamente da quanto annunciato, Pierre-Alain Schroeter non lascerà la carica e continuerà a rappresentare la Romandia e il Cgcf.

 

Prima seduta dei rappresentanti dei pensionati

Il 12 febbraio 2009 è previsto a Berna un primo incontro su scala nazionale tra i rappresentanti dei pensionati delle sezioni di garaNto e una delegazione del cc e del segretariato centrale. Il cc e le sezioni ritengono infatti che una buona integrazione dei pensionati nell'intera struttura sindacale sia più importante che mai. Questo incontro è certamente un ulteriore passo nella giusta direzione.

 

Corsi di formazione 2009

Il cc ha preso atto della pianificazione 2009 presentata dal responsabile della formazione Luciano Piccioli (cc) e da Oscar Zbinden (segretariato centrale). Il piano prevede un corso II in ognuna delle tre lingue nazionali e un corso III plurilingue (corso di conduzione) -  cfr. www.garanto.ch => Corsi => Corsi garaNto => CF 2009.

 

OZ

Indietro

 


Chi ha paura della valutazione del personale? Scheda informativa di Garanto

più

Greisenkorps GWK: Ausrüstung / Corps de vieillards: équipement / Corpo di anziani: equipaggiamento

Zukunft-GWK_Cgfr-futur_Futuro-Cgcf_GWK-Rollatoren.jpg