Il ghiaccio è rotto

23.11.2013

La visita all’ispettorato doganale e al posto gcf di Zurigo Aeroporto del 13 settembre scorso era necessaria e ha dato buoni risultati. La disponibilità al dialogo ha posto fine al gelo che nel frattempo si era instaurato tra i partner sociali.

 

Questo incontro era necessario soprattutto in considerazione del gelo che in questi ultimi due anni ha contraddistinto i rapporti tra Garanto e i vertici del II circondario e dell’ispettorato doganale di Zurigo Aeroporto. Un gelo eccessivo che secondo entrambe le parti ostacolava il buon funzionamento del partenariato sociale. I colloqui che hanno seguito la breve visita dell’ispettorato e del posto gcf hanno portato le parti sulla via della conciliazione.

 

La visita e i colloqui con responsabili locali e regionali hanno offerto al neopresidente della sezione di Zurigo, Thomas Affolter, eletto in primavera, e ai membri del comitato sezionale presenti una buona occasione per esporre i propri compiti e attività e per discutere diversi temi d’attualità.

 

Il 13.09.2013 Garanto era rappresentato dal presidente centrale David Leclerc, dal segretario centrale André Eicher e dal responsabile dell’informazione Oscar Zbinden; la sezione di Zurigo da Thomas Affolter, presidente; Urs Mauerhofer, vicepresidente; Beat Eugster, cassiere, e Raffael Leu, segretario. Per l’Amministrazione erano presenti Fredy Bucher, direttore circondario II; Heinz Widmer; ispettore Zurigo Aeroporto, i capidivisione Daniel Tschudin e Karl Fässler; Thomas Zehnder, comandante della regione gcf II e Gilbert Riva, capoposto Zurigo Aeroporto.

 

Bilancio: si è discusso dei diversi ruoli dei partner sociali. La disponibilità al dialogo è stata rafforzata. Questo è un buon presupposto per il futuro: è importante che attori diversi con opinioni diverse si incontrino per alimentare la discussione. Garanto ringrazia i responsabili dell’AFD e del comitato sezionale per l’organizzazione e la buona riuscita della giornata.

 

Oscar Zbinden, responsabile dell'informazione di Garanto

Indietro

 

Rollator-Grenzwaechter_.jpg

Assemblea straordinaria delle guardie di confine a Olten: martedì, 5 sett. 2017, dalle ore 11 alle 14

Kulturzentrum Schützi, Olten: Contro l'aumento dell'età del pensionamento a 65 anni! Discussione sulle misure ed azioni contro la decisione del Consiglio federale. Vi preghiamo di annunciarvi a lv-48PnW8ffk9-ji+bj1-g@nospam entro il 16 agosto.

Kulturzentrum Schützi, Olten
Kulturzentrum Schützi, Olten

Chi ha paura della valutazione del personale? Scheda informativa di Garanto

più