In quota e nella busta paga: tutti ai 4000!

29.09.2013

«Arriviamo ai 4000»: questo è il messaggio lanciato in Vallese da undici sindacalisti di tutta la Svizzera che non si riferiva però solo alla montagna. Sabato, 31 agosto 2013 il gruppetto si è ritrovato in Vallese per scalare il Bishorn (4153 m) e attirare l’attenzione pubblica sull’iniziativa dell’USS a favore di un salario minimo di 4000 franchi esponendo in vetta uno striscione con la scritta «4’000 sind möglich (4000 sono possibili)».

 

Gli alpinisti, otto uomini e tre donne, sono arrivati da tutta la Svizzera. Il più giovane ha 23 anni, il più vecchio oltre 70. Condividono la passione per la montagna e l’impegno per l’equità salariale e la solidarietà sociale.

 

Ewald Ackermann, redattore USS e alpinista

Indietro

 


Chi ha paura della valutazione del personale? Scheda informativa di Garanto

più

Greisenkorps GWK: Ausrüstung / Corps de vieillards: équipement / Corpo di anziani: equipaggiamento

Zukunft-GWK_Cgfr-futur_Futuro-Cgcf_GWK-Rollatoren.jpg