24 agosto 2020 / News

Il personale dell'AFD deve trarre vantaggio dalla ristrutturazione!

Christian Levrat, nuovo presidente centrale di Garanto


Oggi pomeriggio, i delegati al 9° congresso ordinario di Garanto, il sindacato del personale doganale, hanno eletto all’unanimità il nuovo presidente: si tratta di Christian Levrat, presidente uscente del PS svizzero, che per i prossimi quattro anni guiderà quindi il principale partner dell’AFD.


Succede a Roland Liebi che lascia la carica dopo sei anni di attività. Nel suo discorso Levrat ha sostenuto l’importanza di un sindacato forte. «La digitalizzazione ha portato grandi cambiamenti e nuovi profili professionali in seno all’amministrazione doganale. Voglio dare il mio contributo affinché i diritti dei lavoratori vengano rispettati: in un contesto marcato da forti cambiamenti, il rischio che questi diritti vengano calpestati è elevato. Lo abbiamo già sperimentato con la Posta. I dipendenti dell’AFD devono poter beneficiare di questa ristrutturazione».


Christian Levrat ha studiato diritto all’Università di Friburgo. Nel 2001 ha assunto la carica di segretario centrale del Sindacato della comunicazione; nel 2003 ne è diventato presidente. Nello stesso anno è stato eletto in Consiglio nazionale e l’11 marzo 2012 al Consiglio degli Stati. A metà ottobre lascia la presidenza del PS dopo 12 anni e assumerà immediatamente la guida di Garanto.