Nominato il nuovo segretario centrale

11.05.2007

Il Comitato centrale (CC) di garaNto si è riunito il 26/27 aprile 2007 a Thun sotto la direzione del presidente Rolf Uster per nominare tra l’altro il successore di Giordano Schera, segretario centrale. La scelta è caduta su André Eicher, che assumerà la nuova funzione e la direzione del segretariato centrale a partire dal 1° dicembre 2007.

 

Oscar Zbinden

 

Con la sua scelta, il CC segue a grande maggioranza (8:0 sì, due astensioni) le indicazioni della Commissione di nomina, che aveva deciso di proporre André Eicher al posto di segretario centrale con un incarico al 100% dopo aver valutato 15 candidature molto valide e convocato per un colloquio quattro candidati e una candidata. Prima di procedere alla nomina da parte del CC, il presidente ha spiegato con dovizia di dettagli i motivi alla base della decisione della Commissione di nomina e ha presentato il candidato ritenuto più idoneo. André Eicher si è poi presentato personalmente, in tedesco e francese, riassumendo brevemente la sua carriera professionale e sindacale. Ha poi focalizzato la sua futura attività in seno a garaNto e ha risposto alle domande anche critiche che i membri di comitato gli hanno rivolto. Dopo una breve ma intensa discussione in plenum, il candidato ha lasciato la sala per permettere al comitato di discutere e procedere alla votazione dalla quale è emerso un ampio consenso. Eicher ha quindi ricevuto le congratulazioni da parte del presidente e del segretario in carica e gli applausi del resto del comitato.

 

André Eicher ha ringraziato i colleghi per questa chiara dimostrazione di fiducia. Si è detto pronto ad affrontare le nuove sfide e, prima ancora dell'entrata in funzione ufficiale, intende investire parte del suo tempo libero per capire meglio alcuni temi che lo aspettano al sindacato. 

 

Esperienza al Cgcf, in dogana e alla Cancelleria federale

 

André Eicher, nato nel 1952, ha iniziato la sua attività professionale nel 1968 alla Posta, come funzionario in uniforme. Nel 1973/74, dopo aver conseguito un diploma commerciale, ha seguito la formazione di guardia di confine. Ha lavorato nei Cantoni di Argovia, Turgovia e 4½ anni anche a Ginevra (da qui la buona padronanza del francese) prima di lasciare il Cgcf per passare nel 1981 alla carriera civile alla cancelleria della DGD, di cui è diventato capo nel 1984 dopo aver seguito un corso di conduzione. Nel 1989 è stato assunto all’Archivio federale come funzionario specializzato per la sicurezza delle informazioni. Nel 1990 ha conseguito il diploma di economista d’amministrazione HLB (Höherer Lehrgang für das Bundespersonal). Nel 1991 ha concluso la formazione di base per organizzatori della Schweizerische Gesellschaft für Organisation. Negli anni 1990 ha tenuto corsi presso l’Archivio federale. Ha inoltre seguito corsi sulla gestione di progetti che gli hanno consentito di dirigere diversi progetti. Dal 2000 lavora alla Cancelleria federale, dove si occupa della gestione degli affari all’attenzione del Consiglio federale. André Eicher conosce molto bene la dogana, il Corpo delle guardie di confine e tutta l’amministrazione federale. Ha esperienza di conduzione e di gestione di progetti. 

 

Sindacalista impegnato a favore del Servizio pubblico

 

Eicher si contraddistingue anche per la lunga esperienza e il grande impegno sul fronte sindacale. Nel 1973 ha aderito all’allora FSPD. Dal 1979 al 1981 ha fatto parte del comitato della sezione di Sciaffusa e dal 1981 al 1988 del comitato della sezione di Berna – da ultimo in qualità di presidente. Nel 1989 si è messo a disposizione della Sezione personale federale della VPOD e nel 1995 è stato nominato nella direzione nazionale. Dal 1997 è vicepresidente, carica che lascerà nel novembre 2007 in occasione del congresso VPOD. André Eicher è coniugato e padre di due figli adulti. Vive a Berna.

Indietro

 

Rollator-Grenzwaechter_.jpg

Assemblea straordinaria delle guardie di confine a Olten: martedì, 5 sett. 2017, dalle ore 11 alle 14

Kulturzentrum Schützi, Olten: Contro l'aumento dell'età del pensionamento a 65 anni! Discussione sulle misure ed azioni contro la decisione del Consiglio federale.

Kulturzentrum Schützi, Olten
Kulturzentrum Schützi, Olten

Greisenkorps GWK: Ausrüstung / Corps de vieillards: équipement / Corpo di anziani: equipaggiamento

Zukunft-GWK_Cgfr-futur_Futuro-Cgcf_GWK-Rollatoren.jpg

Chi ha paura della valutazione del personale? Scheda informativa di Garanto

più