Info organizzazione

Portrait

Il sindacato Gararnto esiste dal 1° gennaio 2002 ed è nato dall’unificazione dell’Associazione svizzera dei funzionari di dogana (ASFD) e della Federazione svizzera del personale delle dogane (FSPD).

Garanto è il sindacato

  • degli specialisti doganali
  • delle guardie di confine
  • dei revisori doganali
  • degli assistenti doganali
  • di tutti gli altri impiegati dell’Amministrazione federale delle dogane (AFD).

Garanto è politicamente indipendente, confessionalmente neutrale e conta circa 2400 soci attivi – ciò che corrisponde ad un grado di organizzazione sindacale di circa 51%! – e 1300 soci pensionati.

Il comitato centrale (CC), che coordina gli affari a livello nazionale, è composto da soci provenienti da differenti regioni e sezioni della Svizzera ed è guidato, a partire dal autunno 2014 dal presidente centrale Roland LIebi, Corpo delle guardie di confine / sezione Nordwestscheiz).

Garanto dispone di un segretariato centrale a Berna, gestito dalla segretaria centrale Heidi Rebsamen (da gennaio 2016), coadiuvato dal responsabile dell’informazione Oscar Zbinden e dalla collaboratrice amministrativa Debora Caminada. 

Garanto è inoltre l’editore del giornale trilingue "garaNto" con una tiratura di circa 3600 esemplari. Garanto è presente anche su internet in italiano, francese e tedesco. 

Garanto è membro dell'Unione sindacale svizzera (USS), della Comunità di negoziazione del personale della Confederazione (CNPC), nella quale sono pure affiliate l’APC, il SSP/VPOD (personale federale) e l’Associazione del personale dell'Ufficio federale di polizia (AP Fedpol).