Piena compensazione del rincaro e 2% di aumento per tutti

12.05.2009

La CNPC presenta le richieste salariali 2010 al consigliere federale Merz

 

Il 24 aprile 2009 la Comunità di negoziazione del personale della Confederazione (CNPC) - ossia garaNto, APC, SSP/VPOD ora anche AP Fedpol - ha esposto al consigliere federale le proprie aspettative in materia di salario e compensazione del rincaro per il 2010. Queste richieste si completano in via subordinata con altre.

La CNPC riconosce i miglioramenti salariali subentrati negli ultimi due anni, dopo 17 anni di calma piatta e molti tagli a scapito del personale. La CNPC è tuttavia sempre convinta che rispetto a settori affini la Confederazione abbia accumulato un ritardo quantificabile in un 10 per cento. Nell'anno in corso la richiesta più volte ribadita di un aumento reale degli stipendi del 3% entro il 2009 è stata soddisfatta per due terzi. Non bisogna però dimenticare che questi miglioramenti sono serviti essenzialmente per compensare gli aumenti dei contributi indotti dalla riforma di Publica. In sostanza, il potere d'acquisto del personale interessato è tuttora inferiore al passato.

Ecco le richieste dell'APC:

 

Compensazione del rincaro e salari reali

  • Piena compensazione per tutti i salari
  • Compensazione del rincaro anche per le rendite di Publica

Dato che ciò non sarà possibile a causa della situazione finanziaria di Publica e della crisi, la CNPC si aspetta un gesto da parte della Confederazione quanto meno sotto forma di un importo unico pari alla compensazione persa su una rendita media di almeno fr. 1'000.--.

  • Miglioramenti salariali in termini reali del 2%.

Migliorare il potere d'acquisto è importante e utile alla congiuntura soprattutto in periodo di crisi. La Confederazione è chiamata a dare il buon esempio.

 

Altre richieste

  • Abbonamento generale per tutti i dipendenti federali

Un abbonamento generale per tutti permetterebbe di semplificare il calcolo delle spese di viaggio - peraltro invariate da anni - e sarebbe un gesto a favore dell'ambiente e del clima.

  • Potenziamento dell'offerta di baby sitting
  • Cinque giorni di perfezionamento per tutti
  • Cinque settimane di vacanze per tutti.

Le richieste della CNPC serviranno da base al Consiglio federale per discutere il budget e precisano con debito anticipo le posizioni negoziali tra i partner sociali. Un primo incontro è previsto il 4 giugno 2009 nell'ambito del Comitato di seguito delle parti sociali (CSPS), nel quale - oltre alla CNPC - sono rappresentati gli altri sindacati e associazioni del personale federale.

RZ (OZ)

Indietro

 


Chi ha paura della valutazione del personale? Scheda informativa di Garanto

più

Greisenkorps GWK: Ausrüstung / Corps de vieillards: équipement / Corpo di anziani: equipaggiamento

Zukunft-GWK_Cgfr-futur_Futuro-Cgcf_GWK-Rollatoren.jpg