Primo colloquio con il nuovo direttore generale delle dogane

Il 3 maggio 2016 il nuovo direttore generale delle dogane Christian Bock ha ricevuto il sindacato Garanto.

Il nuovo direttore ha già incontrato molti collaboratori dell’AFD ed è rimasto colpito dalla loro grande motivazione e dall’impegno con cui svolgono il loro lavoro. Bock ha assicurato alla delegazione di Garanto, composta dal presidente centrale Roland Liebi, dal vicepresidente Robert Bucher e dalla segretaria Heidi Rebsamen, di prendere seriamente il partenariato sociale e di cercare l’appoggio sindacale prima di prendere decisioni importanti.

Avremo anche in futuro la possibilità di prendere posizione sulle questioni che toccano da vicino il personale. Ciò significa che saremo coinvolti nella fase attuativa e avremo accesso ai principali gruppi di lavoro e commissioni – come dovrebbe ormai essere scontato.

Dopo questo primo incontro, possiamo già vantare un piccolo successo. Nella regione I le guardie con una valutazione 2 non potevano più scegliere tra i menu 2 e 3. Il nuovo direttore ci ha dato ragione concordando sul fatto che non vi è alcuna relazione tra i due fattori. Prossimamente i responsabili della regione I verranno informati in tal senso.

Un gruppo di lavoro interno si è già occupato della questione della sicurezza del personale del servizio civile. Il vicepresidente di Garanto Robert Bucher prenderà contatto con i responsabili.

Abbiamo inoltre affrontato la questione del dimezzamento degli aumenti automatici. Il nuovo direttore ha dichiarato che il tema dei salari gli sta particolarmente a cuore. Si è detto convinto che chi lavora bene merita anche una buona remunerazione. Riconosce le difficoltà attuali, soprattutto per quanto riguarda i giovani collaboratori, e auspica che possa essere concesso un aumento fino al 2% per le qualifiche 3. Non da ultimo, il nuovo direttore intende attenersi alla filosofia attuale di evitare i licenziamenti ma non può escludere che nuovi programmi di risparmi lo costringano ad agire diversamente.

Garanto prende in parola il nuovo direttore generale Christian Bock e auspica di intrattenere una proficua collaborazione.

Heidi Rebsamen, segretaria centrale di Garanto

Indietro

 


Chi ha paura della valutazione del personale? Scheda informativa di Garanto

più

Greisenkorps GWK: Ausrüstung / Corps de vieillards: équipement / Corpo di anziani: equipaggiamento

Zukunft-GWK_Cgfr-futur_Futuro-Cgcf_GWK-Rollatoren.jpg