Problemi del presente e temi del futuro

19.03.2009

Seconda seduta 2009 del CC garaNto

 

Il 5/6 marzo 2009 il comitato centrale (CC) di garaNto si è riunito a Berna per la seconda volta quest'anno. Qui di seguito passiamo in rassegna i temi più importanti discussi sotto la direzione del presidente centrale Rolf Uster.

 

André Eicher, segretario centrale

 

Strategia di garaNto

Il comitato centrale ha approvato il documento di base elaborato dal presidente centrale e dal segretario centrale sulla doppia strategia 2010 di garaNto. Questa strategia poggia su due pilastri: il consolidamento interno di garaNto, da affrontare a titolo prioritario, e le varie opzioni in vista della fusione organizzativa con altre associazioni. Si darà tuttavia seguito a queste opzioni solo se la situazione lo imporrà. Il documento di base verrà posto in consultazione nelle sezioni e se ne discuterà in occasione della conferenza dei presidenti del 14/15 maggio 2009.

 

Corso di conduzione garaNto

Quest'anno il corso di formazione III si svolgerà in due lingue sull'arco di due giorni il 10/11 settembre 2009. È inteso quale corso di conduzione per i comitati sezionali e vi parteciperanno anche membri del CC. I principali temi trattati sono: il partenariato sociale, la tecnica di negoziazione, le relazioni tra il CC e le sezioni.

 

Piano in materia d'informazione

Il comitato centrale ha approvato il piano in materia d'informazione allestito dal responsabile dell'informazione. garaNto intende in particolare intensificare ulteriormente l'uso della homepage quale canale di informazione veloce. Il sito verrà completato con una terza colonna e nuovi elementi. L'offerta informativa di garaNto includerà inoltre una newsletter elettronica.

È infine prevista la creazione di un sistema d'allerta per SMS volto a migliorare la capacità d'azione di garaNto. Il piano verrà applicato progressivamente nei prossimi mesi.

 

Classificazioni

Nell'ambito di una consultazione le sezioni hanno avuto la possibilità di esprimersi sulle proposte di classificazione in sospeso e sulla procedura da seguire. Trattasi in particolare delle proposte seguenti:

  • 1. classificazione più alta per i capiservizio dell'esercizio
  • 2. classificazione nella 16° classe dei revisori nel traffico turistico di Zurigo Aeroporto
  • 3. classificazione nella 18° classe dei sostituti dei capigruppo nel servizio passeggeri presso gli uffici doganali aeroportuali.

Dopo aver visionato i pareri delle sezioni e aver condotto una discussione approfondita, il CC ha deciso di mantenere la prima e la seconda proposta. Bisognerà tuttavia elaborarle dato che sono in parte troppo concise. D'intesa con la sezione di Zurigo, verrà per contro abbandonata la terza proposta.

 

Cassa pensioni Publica

Il CC prende atto con preoccupazione del grado di sottocopertura della cassa pensioni Publica (95,8% a fine 2008). Spera che il sistema finanziario si stabilizzi nel corso dell'anno e che non si rendano necessarie misure incisive di risanamento che colpirebbero duramente una volta di più il personale doganale e delle guardie di confine. È quindi fondamentale che garaNto possa esercitare una certa pressione sulla direzione di Publica tramite la commissione della cassa (vigilanza, controllo, politica d'investimento). Nella persona di Markus Loeffel, capo delle finanze e della contabilità alla DGD, garaNto propone all'assemblea dei delegati di Publica un candidato con ottime referenze.

 

Premi fedeltà

Tanto per cambiare, le nuove disposizioni in materia di premi fedeltà hanno dato adito ad accese discussioni. Il CC deplora soprattutto il fatto che la DGD non è disposta a delegare ai superiori diretti la competenza di autorizzare congedi pagati e a gestire con meno rigore le eccezioni. In questo ambito, garaNto può attualmente fare poco per la "via di servizio", ma non intende archiviare la questione. Torneremo presto a farci sentire. 

La prossima seduta del CC si terrà il 23/24 aprile 2009.

Indietro

 

Rollator-Grenzwaechter_.jpg

Assemblea straordinaria delle guardie di confine a Olten: martedì, 5 sett. 2017, dalle ore 11 alle 14

Kulturzentrum Schützi, Olten: Contro l'aumento dell'età del pensionamento a 65 anni! Discussione sulle misure ed azioni contro la decisione del Consiglio federale. Vi preghiamo di annunciarvi subito a chscFB0yFRMAExwGHVwRGg@nospam

Kulturzentrum Schützi, Olten
Kulturzentrum Schützi, Olten

Chi ha paura della valutazione del personale? Scheda informativa di Garanto

più