Procedure disciplinari nel Cgcf: i tuoi diritti

21.10.2010

A tenore dell’articolo 98 dell’ordinanza sul personale federale (OPers), il servizio competente – ad es. il comando regionale – può disporre un’inchiesta disciplinare in caso di violazione degli obblighi previsti dal diritto del lavoro. La procedura, retta dalla legge federale sulla procedura amministrativa (PA), accorda ai diretti interessati ampi diritti tra cui la possibilità di visionare gli atti e quella di chiedere l’intervento di una persona di fiducia (collega di lavoro, membro del Comitato sezionale di garaNto) già durante i primi interrogatori. Vi è inoltre il diritto di essere sentiti, ossia di prendere posizione per iscritto sui fatti in un termine prestabilito. La procedura disciplinare per il Cgcf è spiegata nei dettagli nell’ordine di servizio AFG 6 sostegno alla conduzione «La posizione giuridica del personale del Corpo delle guardie di confine» del 15 marzo 2010.

André Eicher, segretario centrale

Indietro

 


Chi ha paura della valutazione del personale? Scheda informativa di Garanto

più

Greisenkorps GWK: Ausrüstung / Corps de vieillards: équipement / Corpo di anziani: equipaggiamento

Zukunft-GWK_Cgfr-futur_Futuro-Cgcf_GWK-Rollatoren.jpg