Reazione all’innalzamento a 65 anni dell’età di pensionamento

08.07.2017

Care colleghe, cari colleghi

Lunedì scorso Roland Liebi, Matthias Humbel di Transfair e la sottoscritta ci siamo riuniti per discutere un’eventuale reazione alla decisione del Consiglio federale.
Alcune difficoltà ci impediscono tuttavia di attivarci immediatamente: 

  • Periodo di vacanza: molti soci sono assenti
  • Nessun consenso per una reazione congiunta
  • Rischio di rovinare la buona immagine che la stampa ci riserva: se la partecipazione è scarsa, possiamo dare l’impressione che la maggior parte delle guardie condivida la decisione del Consiglio federale.

Riteniamo quindi più saggio esprimere la nostra rabbia, la nostra delusione e il nostro malcontento in un contesto che raccolga il maggior numero possibile di aderenti. Proponiamo di organizzare un incontro con Transfair, una sorta di Landsgemeinde, per discutere i passi da intraprendere. L’incontro sarà aperto anche alla stampa.

Abbiamo già fissato una data:

martedì, 5 settembre 2017 dalle 10.00/11.00 alle 13.00/14.00
Dettagli sul luogo seguiranno

Attendiamo un centinaio di guardie per dare ai media presenti un’immagine concreta della nostra rabbia.

Cordiali saluti

Heidi Rebsamen
Segretaria centrale Garanto 

PS: abbiamo ricevuto molte reazioni che pubblicheremo progressivamente in luglio su Facebook e sulla nostra homepage (naturalmente in forma assolutamente anonima).

Indietro