Rinviata la revisione OPers

02.09.2010

Rinviata la revisione OPers

 

Il capo del Dipartimento federale delle finanze ha stabilito che la revisione dell’ordinanza sul personale federale (OPers) non può essere trattata come previsto dal Consiglio federale, ritenendo più opportuno inserirla nell’insieme della politica del personale. Questa decisione influisce ampiamente sui progetti lanciati dall’UFPers in merito all’economia del tempo di lavoro e alla gestione dei costi del personale. Per il momento rimangono quindi in vigore i modelli attuali. Maggiori informazioni seguiranno a tempo debito.

UFPers, 18.08.2010


 

garaNto e la Comunità di negoziazione del personale della Confederazione (CNPC) vedono di buon occhio questo rinvio, anche perché non ritengono opportuna una revisione. Avrebbero riscontrato scarsi favori soprattutto il cambiamento dei modelli di lavoro e la riduzione dei menu.


Indietro