06 giugno 2018 / Pensionamento 65 Cgcf

Pensionamento a 65 anni: Garanto non molla

Care guardie di confine

Stando a quanto comunicato da Ueli Maurer, il Consiglio federale deciderà in merito all’innalzamento dell’età di pensionamento solo in settembre. Le associazioni del personale ribadiscono la loro opposizione. Apparentemente potremo prendere posizione in merito alle proposte del Consiglio federale ancora prima delle vacanze estive. Se l’età di pensionamento dovesse essere portata a 65 anni, la priorità spetterà al periodo di transizione, ossia da quando e come verrà introdotto il nuovo limite.

La posizione di Garanto è chiara: siamo tuttora contrari all’innalzamento dell’età di pensionamento e ci batteremo affinché il termine di transizione venga fissato con generosità.

Attualmente stiamo conducendo una campagna di lobbying con i consiglieri federali e siamo in contatto con i parlamentari. State pur certi che Garanto non molla.

Heidi Rebsamen, segretaria centrale