06 dicembre 2021 / News

Scontento sull’introduzione generale di PEP Rumaca nell’ambito direzionale Operazioni

Garanto si è più volte espresso a favore dell’introduzione generale del sistema per il rilevamento del tempo di lavoro della ditta SAP, una soluzione tuttavia che l’Amministrazione federale prevede di sostituire in un paio di anni. Dal canto suo l’ambito direzionale Operazioni ha deciso di introdurre dal 1.1.2022 il sistema PEP Rumaca per diversi motivi, primo fra tutti il conteggio automatico degli abbuoni. Il consiglio di direzione sa bene che nell’ambito direzionale Operazioni lavorano persone con un proprio piano di servizio e che il tempo di lavoro effettivo dovrà essere corretto manualmente.


Garanto raccomanda di effettuare le mutazioni giornalmente con la dovuta accuratezza come prevede del resto l’articolo 73 dell’ordinanza 1 concernente la legge sul lavoro.


Garanto si aspetta che l’AFD sviluppi un’app che permetta con un semplice clic di eseguire le mutazioni e registrare l’inizio e la fine del lavoro con il cellulare di servizio.


Garanto auspica che i superiori non sospettino a priori dei collaboratori che computano scrupolosamente il tempo di lavoro prestato. L’introduzione del nuovo sistema non deve mettere in alcun modo sotto pressione il personale che si comporta correttamente. Osservazioni del tipo: «sotto i 5 minuti non si fanno mutazioni» non sono accettabili.


In caso di difficoltà, Garanto c’è.


L’AFD è stata informata sui contenuti di questa newsletter e li ha approvati.