Première con un consigliere agli Stati e un consigliere federale

Oltre ai vertici della DGD, alla prima assemblea dei delegati saranno presenti ben due politici di spicco: il consigliere agli Stati Paul Rechsteiner e il consigliere federale Ueli Maurer.

Durante l’AD i delegati delle sette sezioni geografiche di Garanto discuteranno temi riguardanti gli statuti e altre questioni importanti concernenti la politica del personale e l’AFD. Ai lavori saranno presenti e risponderanno alle domande anche alcuni rappresentanti della politica e dell’amministrazione:

  • Paul Rechsteiner, consigliere agli Stati PS SG e presidente dell’USS
  • Christian Bock, direttore generale, che parlerà di DaziT e delle sfide che implica per l’AFD
  • Michaela Schärer, vicedirettrice, che spiegherà l’organizzazione della dogana a partire dal 2018
  • Jürg Noth, comandante Cgcf, che esporrà le sfide che attendono il corpo negli anni 2017-18
  • Ueli Maurer, consigliere federale, che entrerà nel merito della politica finanziaria federale e della richiesta di un aumento reale degli stipendi.

Dal canto loro, le sezioni hanno inoltrato le proposte seguenti:

  • Nuovo logo per Garanto (sez. Svizzera nord-occidentale)
  • Comunicazione di correzioni o modifiche nei comunicati ufficiali della DGD (sez. Ticino).

Risoluzioni: richieste al Consiglio federale e al Parlamento

Adottando due risoluzioni, Garanto intende dare maggiore voce allo scontento dei propri soci per i tagli decisi.

Risoluzione I: «Ora la misura è piena» con la quale Garanto chiede tra l’altro

  • un aumento reale degli stipendi e l’inserimento di un 5% per misure salariali nel preventivo 2018 e 2019
  • un aumento degli effettivi al fronte per la carriera civile e il Cgcf.

Risoluzione II: «Il datore di lavoro deve partecipare al risanamento di Publica» con la quale Garanto chiede al Consiglio federale di inserire nel preventivo 2019 un contributo sostanzioso e al Parlamento di approvare i mezzi finanziari necessari.


L’AD, il nuovo organo di Garanto

Nel giugno 2016 l’8° congresso ordinario di Garanto ha deciso di introdurre un’AD annuale in sostituzione della conferenza dei presidenti che finora si svolgeva tra un congresso e l’altro a ritmo biennale. Il congresso avrà ora luogo ogni quattro anni.

L’AD di Garanto assume in parte i compiti del congresso, come l’approvazione dei conti e dei bilanci. Con l’introduzione di questo nuovo organo Garanto intende in particolare reagire più rapidamente alle sfide che si profilano a livello di politica del personale e in seno all’AFD.


Indietro

 


Chi ha paura della valutazione del personale? Scheda informativa di Garanto

più

Greisenkorps GWK: Ausrüstung / Corps de vieillards: équipement / Corpo di anziani: equipaggiamento

Zukunft-GWK_Cgfr-futur_Futuro-Cgcf_GWK-Rollatoren.jpg